Home > Metodo legge del terzo roulette

Metodo legge del terzo roulette

Metodo legge del terzo roulette

In questo caso abbiamo il 22 Blu e il 12 Verde e quindi ci sono le condizioni per andare a cercare una figura con 3 o superiori. Altrimenti si risale nella permanenza per vedere se il colpo precedente è di colore diverso. Si stabilisce quale è il range di numeri da giocare la zona vincente , in questo caso scegliendoli tra quelli compresi tra il 13 e il Stabiliti i due colori diversi, si mettono in gioco i numeri dei due colori mancanti teoria delle figure da 4 , nel nostro caso i colori Arancione e Giallo.

Ma solo se sono usciti almeno una volta legge del terzo , e quindi avremo i segenti numeri da puntare in pieno per il colpo successivo. Esce il 26 ed i colori da mettere in gioco sono ancora gli stessi ma questa volta il range va dall'1 al 25 e quindi [9, 13, 17, 11, 15, 19, 23]. Facendo un esempio calcistico è come prendere i migliori attaccanti, i migliori difensori, i migliori centrocampisti e il miglior portiere e pensare di avere una squadra invincibile. Ma bisogna fare i conti con l'allenatore e cioè voi che non deve fare disastri e con la sfortuna che è sempre in agguato.

Non sarà invincibile, ma come squadra ci sono i presupposti per togliersi delle soddisfazioni In un numero di colpi uguale al numero di combinazioni, un terzo delle combinazioni non sarà uscito. Possiamo ritenere la legge del terzo come una tendenza fondamentale e sempre presente in qualsiasi insieme delimitato di fenomeni casuali. Salta alla navigazione Cerca nel sito. Strumenti personali Privé. Info La legge del terzo di Bockstaele di C. Principi guida elaborati da C. Per opposto si intende: Analogamente risalendo dal basso dopo il 21 un numero compreso tra 20 e 1 da 1 a 20 Lo schema proposto non corrisponde all'originale del Bockstaele, sia per la struttura con le frecce di nostra creazione sia per i colori dei gruppi.

Bockstaele aveva inserito il rosso e il nero, ma questa scelta ha spesso generato confusione nei lettori che li confondevano con i numeri neri e rossi, pertanto abbiamo sostituito i colori; una scelta che non influenza minimamente la logica del sistema Le figure da 4 Suddividendo i numeri in 4 gruppi da nove identificate con dei colori diversi combiandole tra loro si avranno si avranno figure da 4 ovvero 4x4x4x4. Come illustrato nella tabella qui sotto: La redazione.

Navigazione Perché si gioca alla roulette? Le puntate Carrè Corners 19 - Il sistema del Mese Tre per cinque. Trovi anche Il condannato. Prendiamo in considerazione uno spazio di 37 posizioni disponibili, inizialmente completamente vuoto: A questo punto, per determinare il numero uscente alla seconda boule, la pallina avrà a disposizione una casellina già visitata contro 36 ancora vergini.

Ecco una rappresentazione grafica della legge del terzo sui numeri pieni: Questa regola è particolarmente valida se consideriamo una permanenza sui numeri in pieno, dove apprezzabili variazioni in più o in meno dei due terzi sono relativamente rare. Al contrario non è mai esistita e forse mai avremo modo di vedere una permanenza di 37 colpi dove tutti i 37 numeri disponibili siano usciti.

Per quanto riguarda i cavalli tale legge è mantenuta certamente più delle terzine ma meno dei numeri pieni. Se prendiamo per esempio i primi 18 numeri della permanenza già esposta,14 17 3 32 16 24 29 23 27 32 20 10 17 30 28 13 23 6, per i cavalli convenzionali tre cavalli per sestina troviamo:. Se prendiamo i primi 12 numeri, sempre della stessa permanenza, 14 17 3 32 16 24 29 23 27 32 20 10, per le terzine troviamo:.

Per ulteriori informazioni visita il mio blog. Area dedicata all'autore specializzato sulla legge del terzo e che ha sviluppato il criterio dei quadrati. In un numero di colpi uguale al numero di combinazioni, un terzo delle combinazioni non sarà uscito. TI stimo, ti ammiro e ti rispetto, ma ultimamente non ti seguo più, perchè i tuoi sistemi sono diventati a mio avviso ultracomplicati, difficili da comprendere e difficilissimi da portare a tappeto.

Io penso le la soluzione sia nella semplicità e non nelle complicanze. Avendolo ripreso in mano ultimamente, ho pensato Quello che mi appresto a spiegare è un metodo basato sulla matematica e la statistica per il gioco della roulette. Saranno accennati argomenti di teoria combinatoria, eventi aleatori e variabili b Se devi giocare, decidi su tre cose dall'inizio: Salta alla navigazione Cerca nel sito.

Strumenti personali Privé. Metodi , Matematica. Se prendiamo per esempio i primi 18 numeri della permanenza già esposta,14 17 3 32 16 24 29 23 27 32 20 10 17 30 28 13 23 6, per i cavalli convenzionali tre cavalli per sestina troviamo: Decisamente il migliore sito web dedicato alla roulette, per chiarezza e semplicità di esposizione, per professionalità dei temi affrontati e per il corretto approccio scientifico. Non di meno è ben sviluppato nei temi della psicologia del giocatore, e per il gioco in se stesso, è ricco di suggerimenti e di richiami alle " necessarie cautele ".

Dimostrazione matematica della legge del terzo — laRoulette

Sistemi roulette - Sistema numeri pieni e Legge del Terzo per giocare e vincere online. Questi due metodi stanno dando grandi risultati grazie. Legge del terzo al gioco della roulette, molti hanno tentato, senza successo, di applicare questo sistema in Metodo Stanislas La roulette è un gioco ciclico, nel senso che, avendo 37 numeri sarebbe teoricamente possibile, in un ciclo. Metodo vincente per Vincere alla Roulette attraverso La legge del Terzo Numeris Di Nhumana strategia sicura per vincere alla roulette. Il metodo per la roulette "legge del terzo" e cicli teorici la-machine.jaewoncho.com e' lieta di presentare una gran varieta' di metodi e tecniche complesse o anche molto. L'applicazione di un Metodo/Sistema basato sulla Legge del Terzo è sempre stato oggetto di scontro tra matematici e statistici. I matematici a. La legge del terzo è una di quelle “certezze” matematiche della roulette che si applica dandola per scontata o cercando di dimostrarla empiricamente in un. Le sue osservazioni e riflessioni sulla dinamica dei numeri della roulette in un metodo di gioco chiamato appunto il sistema sulla legge del terzo di Bockstaele.

Toplists