Home > Alaska cartina geografica

Alaska cartina geografica

Alaska cartina geografica

Il maggiore fiume dello stato è lo Yukon che, scorrendo da est a ovest, sfocia nel mare di Bering; tra i suoi tributari vi sono il Porcupine, il Koyukuk e il Tanara. Foto Informazioni. Activer la navigation. Cartina Alaska Cartina dell'Alaska. Superficie Alaska Paesaggio dell'Alaska. Foto Stati Uniti Foto Informazioni. Canada Foto Informazioni. Turchia Foto Informazioni. Austria Foto Informazioni. Foto di Polonia Foto Informazioni. Repubblica Ceca Foto Informazioni. Immagini Spagna Foto Informazioni. Immagini Scozia Foto Informazioni. Croazia Foto Informazioni. Anche il turismo occupa una parte significativa dell'economia.

Anche se era stata occupata da migliaia di anni dalle popolazioni indigene , dal XVIII secolo in poi le potenze europee considerarono il territorio dell'Alaska pronto per essere sfruttato. L'area ha attraversato diversi cambiamenti amministrativi prima di essere organizzata come un territorio l'11 maggio I primi abitanti dell'Alaska furono quei popoli che durante le ere glaciali raggiunsero l'America attraverso lo stretto di Bering , reso percorribile grazie all'aumento delle acque ghiacciate.

Furono tra questi i progenitori delle varie tribù amerindie dello Stato, ma è da ricordare che il passaggio fu sfruttato da tutti i progenitori delle civiltà precolombiane. Successivamente altre popolazioni, come gli Inuit e gli Aleutini raggiunsero l'Alaska dal continente asiatico , probabilmente via mare. In realtà dunque l'America non fu mai completamente isolata dall'Asia, e veniva continuamente raggiunta dalle popolazioni nomadi dell'estremo est asiatico. Nel corso del Settecento alle rivendicazioni spagnole sull'Alaska fece seguito un viaggio esplorativo del navigatore italiano al servizio iberico Alessandro Malaspina , che aveva cercato un passaggio a nord ovest partendo dal Messico.

Questa spedizione, che il capitano di fregata prima e di vascello poi Malaspina comandava in qualità di commodoro , produsse una notevole mole di dati geografici, etnografici, botanici, naturalistici, geologici, e antropologici; questi lavori non sono ancora stati completamente pubblicati. Di fatto la regione divenne zona di commercio delle pellicce per le compagnie commerciali russe "Selikov" e "Golicov" che ebbero come base Kodiak dal La regione rimase emarginata dalla vita politica ed economica dell' Impero russo: Inoltre i Russi cercarono di estendere il loro dominio anche più a sud, con il tentativo di installare una colonia in California durante gli anni dieci del XIX secolo: Il commercio con i nativi americani non era sempre pacifico, anzi molto spesso era basato sui ricatti degli europei nei confronti dei nativi, che rispondevano attaccando alcune piccole concessioni russe, con uno stato di guerra latente che si protraeva anche dopo la fine degli scontri.

Seward e venne ratificato dal Senato degli Stati Uniti il 9 aprile Il passaggio di sovranità avvenne il 18 ottobre dello stesso anno. Nel divenne un distretto dell' Oregon. Nel in Alaska venne scoperto l'oro: Nel fu creato l' Alaska Permanent Fund , un fondo che investe una porzione delle entrate minerarie dello stato, incluse le entrate del Trans-Alaskan Pipeline System , a beneficio di tutte le generazioni di Alaskani. Al giugno , il valore del fondo ammontava a 24 miliardi di dollari.

L'Alaska è, con le Hawaii , l'unico Stato a non trovarsi tra i quarantotto stati contigui degli Stati Uniti d'America. La serie di isole che si estende a ovest della punta sudoccidentale dell'Alaska è nota come l' arcipelago delle Aleutine. Molte di queste isole ospitano vulcani attivi: La serie di vulcani raggiunge Mount Spurr, a ovest di Anchorage , sulla terraferma. In Alaska si trova il monte Denali [8] , la montagna più alta di tutto il Nordamerica, 6 metri. Numerosi sono i fiumi e i laghi, tra questi ce ne sono più di tre milioni con una superficie di almeno 8 ettari. Gran parte del territorio dell'Alaska è gestito dal governo federale come foresta nazionale , parco nazionale , e rifugio naturale nazionale.

Vi sono luoghi in Alaska che sono comune terreno pubblico demaniale terreno del BLM ma che sono probabilmente più spettacolari di molti parchi nazionali nei 48 stati. Molti dei parchi statali dell'Alaska sarebbero parchi nazionali se fossero in altri stati. In gran parte dell'Alaska i servizi sono gestiti dalle cosiddette ANCSA corporations ; le tredici più importanti operano a livello regionale, mentre ne esistono dozzine di locali. La relativamente elevata percentuale di ortodossi è dovuta alla colonizzazione russa e all'opera missionaria condotta tra gli indigeni aleutini.

La lista delle città più estese superficie del territorio municipale degli Stati Uniti vede tre città dell'Alaska ai primi tre posti: La pesca occupa un importante ruolo nell'economia dell'Alaska, e fornisce un ampio surplus destinato all'esportazione. In campo agricolo, a causa delle difficili condizioni climatiche, la produzione di latte e latticini, bestiame, verdure e vivai è appena sufficiente per il fabbisogno interno, tuttavia gran parte dei generi alimentari sono importati da regioni del mondo più adatte all'agricoltura.

Anche l'industria manifatturiera è di proporzioni alquanto limitate, e anche i prodotti non alimentari sono in gran parte importati. I costi delle importazioni sono molto elevati a causa delle spese di trasporto e questo contribuisce a tenere alto il costo della vita nonostante i sussidi governativi per gli abitanti dello Stato. Tuttavia, gran parte degli abitanti lavora per il governo o nel campo dell'estrazione e del trasporto delle risorse naturali: Un altro settore di impiego è in ambito militare a causa delle molte basi militari presenti nello stato. Il settore turistico è poco sviluppato ma in crescita per via della spettacolarità dei paesaggi naturali e per possibilità di effettuare escursioni anche grazie all'ausilio degli spostamenti in treno effettuati dalla Alaska Railroad e alle numerose crociere che fanno tappa nei maggiori porti.

In Alaska le comunicazioni sono assicurate in diverse maniere. La rete stradale non è molto sviluppata a causa della scarsità della popolazione, delle grandi distanze e della natura del suolo, per gran parte dell'anno ricoperto da ghiaccio o neve o formato da permafrost. Le strade sono presenti soprattutto nella parte meridionale dello Stato, la ferrovia dell'Alaska unisce le città principali e lo stato al Canada. Sulla costa del Pacifico , molte località usufruiscono di un servizio navale per merci e passeggeri. Ancor più diffuso è il trasporto aereo, molte sono le linee aree locali e molto utilizzati sono gli idrovolanti che atterrano sui numerosi laghi.

Il mezzo di trasporto più usato nel periodo della corsa all'oro , la slitta trainati da cani, ormai è un mezzo folcloristico e sportivo. Tra i problemi della popolazione dell'Alaska bisogna ricordare l' alcolismo , causato soprattutto dall'isolamento di alcune comunità, dai lunghi periodi di buio invernale, dalle difficoltà negli spostamenti.

Cartina geografica e stradale dell'Alaska

L'Alaska (pron. /aˈlaska/; in inglese ascolta, /əˈlæskə/), italianizzata in Alasca, è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America. Situato nella estremità. Carta geografica dell'Alaska - Mappa dell'Alaska, con le città e le strade principali : Anchorage. Cerchi la mappa di Alaska o la piantina di Alaska? ViaMichelin ti propone le mappe Michelin, in scala da 1/ a 1/ Mappa dell'Alaska. Il gelido Stato americano. Alaska. Back. Note varie. Flapane. com la prova provata che avrei dovuto giocare di più a pallone. Cartina geografica e stradale Alaska. cartina geografica alaska. Cartina stradale Alaska. cartina stradale alaska. Cartina politica e fisica degli Stati Uniti d'America, con approfondimenti su ogni singolo Stato degli USA. Vi apprestate a viaggiare in Alaska? Consultate la Cartina Stradale con la Visione Satellitare di Google. Avrete la possibilità di cercare facilmente indirizzi.

Toplists